FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro
FITT a Gafa 2019: sostenibilità, futuro e persone al centro

Si sono spenti i riflettori sull’edizione 2019 di Gafa, che ha portato con sé la consapevolezza e il nostro impegno nella sostenibilità, e anche la felicità e l’orgoglio di aver festeggiato i nostri primi 50 anni di impresa con i nostri partner.

In uno spazio verde realizzato con materiali sostenibili, che richiamava l’idea di un vero e proprio giardino, abbiamo presentato un nuovissimo concept di tubo 100% biodegradabile ottenuto da fonti rinnovabili.

L’economia circolare è oggi la nuova frontiera: è verso questa direzione che ci stiamo muovendo, grazie alla nostra cinquantennale esperienza e un team di 40 ricercatori che, giorno dopo giorno, lavorano su materiali innovativi, che permettono di sostituire il tradizionale PVC o diminuire notevolmente la quantità di materia prima nei nostri prodotti.

Il prototipo presentato a Gafa non è però il nostro primo passo verso la sostenibilità: come mostrava la timeline materica sullo sfondo dello stand, il rispetto per l’ambiente e per le persone hanno da sempre guidato le nostre attività di ricerca e sviluppo. Nel 2007, infatti, sono nati Acua, il primo tubo in PVC senza ftalati brevettato FCU – Food Contact Use – e Native, il primo tubo senza PVC. Nel 2010 abbiamo lanciato la linea brevettata Bios, una gamma di tubi ottenuti con componenti vegetali.

Non solo sostenibilità di prodotti, ma anche sostenibilità nei processi. Ecco perché ogni anno impieghiamo più di 8.000 tonnellate di granulo di PVC rigenerato, il 30% del quale provenie da processi di trasformazione sviluppati internamente – con il riuso totale degli scarti di produzione – e il restante 70% proviene da scarti di altri mercati, come l’automotive e l’edilizia. Inoltre, abbiamo installato due impianti di cogenerazione negli stabilimenti di Sandrigo e Fara Vicentino, che ci permettono di aumentare la nostra efficienza energetica, di ridurre l’emissione di anidride carbonica e di evitare il prelievo d’acqua dalla falda.

Gafa è stato per noi il momento per guardare al futuro e alla responsabilità che sentiamo nei confronti delle prossime generazioni, e anche l’occasione per guardarci alle spalle e celebrare i nostri primi 50 anni di storia insieme ai nostri partner.

50 anni di impresa consapevole, responsabile, sostenibile, e partecipata. Questo è il nostro modo di essere e fare impresa, da sempre. E non importano la pressione o la densità delle sfide che ci attendono, che si tratti dello scorrere del tempo o del fluire di un liquido questo è anche lo spirito imprenditoriale che continuerà ad ispirare i nostri valori, le nostre relazioni, i nostri progetti, prodotti e servizi.