Innovation stories, News

Nella giornata di giovedì 30 novembre FITT ha ospitato presso il proprio Headquarter di Sandrigo gli studenti del Jest – Junior Enterprise, l’associazione senza scopo di lucro degli studenti di Ingegneria Gestionale di Vicenza e alcuni studenti che rappresenteranno la squadra FITT all’evento “Becoming Manager” del 12 dicembre .

Nata nel 1993 come distaccamento dell’Università di Padova, JEst è impegnata da oltre 20 anni nella creazione di progetti di collaborazione con numerose aziende ed enti pubblici del territorio con l’obiettivo di promuovere l’integrazione tra l’università e il mondo del lavoro, dando la possibilità agli associati di arricchire e completare il proprio percorso formativo.

L’incontro in FITT è stato il primo passo di un percorso condiviso tra l’azienda e gli studenti, che porterà alla giornata del “Becoming Manager” del 12 dicembre, dove ai partecipanti sarà data la possibilità di “mettersi in gioco” attraverso due innovative modalità di interazione:

  • “The business game”, un applicativo che simula la gestione globale di un azienda su condizioni di mercato realistiche e continuamente aggiornate sulla base delle decisioni prese dai vari team. La squadra vincitrice è quella che, dopo la simulazione di 5 semestri di gestione aziendale, si aggiudica la più alta quota di mercato
  • “Speed Interview”, un metodo di reclutamento innovativo che consente alle aziende e candidati di creare in pochi minuti una prima impressione reciproca da confermare in un successivo colloquio tradizionale. Una modalità di ingaggio veloce dove il tempo è il fattore cruciale: in soli 6 minuti gli studenti e l’azienda dovranno essere in grado di sintetizzare al meglio le proprie peculiarità e punti di forza