News, Garden

Si è conclusa la decima edizione di Orticolario, evento culturale dedicato alla passione per la natura e alla sua capacità di trasmettere emozioni e bellezza, sulle sponde del lago di Como.

Nella meravigliosa cornice di Villa Erba, da giovedì 4 a domenica 7 ottobre, vivaisti nazionali e internazionali, artigiani, artisti, designer e creativi, hanno incontrato i visitatori amanti di giardinaggio, botanica, paesaggio, arte e design per costruire insieme a loro un’idea evoluta di giardino.

Nell’idea di giardino evoluto,  ha trovato spazio anche FITT con YOYO, il pluripremiato e iconico tubo rosso, unico nel suo genere. In un ambiente naturale e accogliente, la garden designer Dana Frigerio ha curato l’allestimento floreale arricchendolo con rosmarino ricadente, ortensie e salvia decorativa color fucsia. I visitatori hanno potuto conoscere, toccare e provare la leggerezza, maneggevolezza e facilità di utilizzo di YOYO, grazie all’area demo allestita al centro dello stand.

E proprio in occasione di Orticolario FITT ha voluto riunire i noti testimonial di YOYO per un evento dal sapore internazionale. Nella mattinata di sabato 6 ottobre la conduttrice televisiva Ellen Hidding, madrina di YOYO e padrona di casa, ha invitato nello stand di FITT l’orticoltore inglese David Domoney e la direttrice di Blossom zine Dana Frigerio per un confronto su un tema a loro molto vicino: i benefici derivanti dal fare giardinaggio.

Dana e David hanno raccontato ad Ellen e al pubblico presente all’evento come il giardinaggio non sia soltanto un hobby, ma un’attività benefica per corpo, mente e anima. Un esempio sono i “community garden” molto popolari nel Regno Unito: spazi verdi in cui vicini di casa e amici si riuniscono per coltivare l’orto e godere dei suoi frutti. In questo modo, ha sottolineato David, si crea e si sviluppa un senso di condivisione e di appartenenza sociale, che fa diminuire anche la criminalità. Dana, partendo dai suoi studi sulla progettazione di giardini per le case di riposo, ha consigliato di scegliere piante in grado di cadenzare il passaggio del tempo e comunicare quindi il cambio delle stagioni.

Nel giardino evoluto di FITT la comunicazione attorno al prodotto rimane in secondo piano lasciando spazio  alla creazione di contenuti di valore dedicati agli appassionati della natura.

Per rivivere l’evento e ascoltare i consigli dei nostri testimonial clicca sul video qui sotto.